Ultima modifica: 29 Dicembre 2018

PRIVACY

PRIVACY

Nell’ambito del rapporto instaurato o da instaurarsi con la nostra Scuola, La informiamo che l’Istituzione Scolastica scrivente fa oggetto di trattamento con o senza l’ausilio di processi automatizzati, secondo la definizione di esso data dall’Art. 4 comma 2 del Regolamento in oggetto, dei dati personali che La riguardano, acquisiti con la domanda di iscrizione o con la dichiarazione presentata dall’Interessato che sottoscrive il presente modulo.

I dati saranno trattati secondo i principi di liceità, correttezza e trasparenza, limitazione delle finalità, minimizzazione, esattezza, limitazione della conservazione, integrità e riservatezza, come previsto dall’Art. 5, comma 1 del citato Regolamento, tutelando la Sua riservatezza ed i Suoi diritti.

 

I dati personali Suoi e dell’allievo raccolti e trattati sono i seguenti:

  • Dati identificativi (nome, cognome, telefono, posta elettronica, indirizzo, ecc);
  • Altri dati anche di natura “sensibile” o “giudiziaria” quando ciò sia necessario per svolgere l’attività istituzionale
  • Riprese video/fotografiche, su esplicito consenso al trattamento

 

NOTA 1: Si definiscono “sensibili” i dati definiti nell’Art. 9 del Regolamento: dati personali che rivelano l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona.

NOTA 2: Si definiscono “giudiziari” i dati personali idonei a rivelare provvedimenti di cui all’articolo 3, comma 1, lettere da a) a o) e da r) a u), del D.P.R. 14 novembre 2002, n. 313, in materia di casellario giudiziale, di anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato e dei relativi carichi pendenti, o la qualità di imputato o di indagato ai sensi degli articoli 60 e 61 del codice di procedura penale, ovvero i dati relativi alle condanne penali e ai reati o a connesse misure di sicurezza, di cui all’articolo 10 del Regolamento 2016/679 del Parlamento Europeo.

 

I suddetti dati potranno essere comunicati ad altri enti pubblici e privati soltanto nei casi previsti dalle leggi e regolamenti vigenti. I dati personali potranno inoltre essere comunicati, insieme ai necessari documenti originali, ad altra scuola al fine di consentire il trasferimento, nelle modalità previste dalle norme sull’Istruzione Pubblica.

A titolo esemplificativo e non esaustivo, i dati potranno essere comunicati a: compagnie di assicurazione con cui l’istituto abbia stipulato eventuali polizze assicurative; ad agenzie di viaggio e/o strutture alberghiere e/o enti gestori degli accessi ai musei, gallerie e/o monumenti o fiere, in occasione di visite guidate e viaggi d’istruzione.

I suddetti dati potranno essere trasferiti all’estero, in caso di eventuali progetti organizzati e/o promossi dall’Istituzione Scolastica. I dati saranno trasferiti verso paesi indicati come conformi dalla Commissione Europea. Nel caso di trasferimento di dati verso altri paesi terzi, non rientranti nella lista dei paesi conformi, esso potrà avvenire soltanto previa assunzione tra i Titolari.di uno specifico strumento contrattuale o un altro strumento che sia giuridicamente vincolante e azionabile dagli interessati.

La finalità del trattamento sono:

  • quelle richieste e quelle ad esse strettamente correlate, tutte rientranti tra quelle istituzionali relative all’istruzione, alla formazione degli allievi ed alle attività amministrative, così come definite dalla normativa vigente e dai connessi regolamenti e leggi nazionali e regionali, per le quali vengono raccolti solo i dati strettamente necessari.
  • quelle di far partecipare gli allievi a uscite, visite guidate e viaggi di istruzione
  • quelle di documentare, mediante foto e video, le varie attività scolastiche, per fini ricreativi o didattici.

 

Il trattamento è obbligatorio ed essenziale per le finalità istituzionali della scuola e per il procedimento amministrativo richiesto, che altrimenti non potrebbe aver luogo.

La base giuridica che giustifica il trattamento dei dati è rappresentata dall’adempimento ad obblighi di legge.

Inoltre:

  1. Il trattamento è, inoltre, necessario per permettere all’allievo di partecipare a uscite, visite guidate e viaggi di istruzione ed un Suo eventuale rifiuto al trattamento dei dati personali di Suo figlio comporterà l’impossibilità di aderire alla suddette iniziative.
  2. Infine, il trattamento è necessario al fine di permettere all’allievo di essere ripreso/fotografato ed un Suo eventuale rifiuto al trattamento dei dati personali di Suo figlio comporterà l’impossibilità di apparire in foto/video.

La base giuridica che giustifica i due precedenti trattamenti dei dati è rappresentata dall’esplicito consenso.

 

Il periodo di conservazione i dati saranno conservati per i tempi stabili dall’allegato I “Piano di conservazione e scarto per gli archivi delle Istituzioni scolastiche” del D.P.R. 8 marzo 1999, n.275.

 

I trattamenti effettuati non prevedono un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4 del Regolamento.

 

Titolare del trattamento dei dati è la scuola stessa, che ha personalità giuridica autonoma ed è legalmente rappresentata dal Dirigente Scolastico in carica Dott.ssa Sandra Bolognesi, elettivamente domiciliato presso la Scuola.

Responsabile (Interno) del trattamento dei dati relativi ad alunni, dipendenti, collaboratori esterni e fornitori, è il DSGA (Dirigente dei Servizi Generali ed Amministrativi) Sig.ra Caterina Amato, elettivamente domiciliato presso la Scuola.

Responsabile per la protezione dei dati è raggiungibile al seguente indirizzo: Società Qualità e Sicurezza S.r.l., avente sede legale in Via Garibaldi, 7R – 50123 – Firenze e sede Operativa in Via Valentini, 7 – 59100 – Prato e contattabile telefonicamente al numero 0574/1826468 o via mail a privacy@qes.toscana.it

 

I Suoi diritti

Ha il diritto di chiedere al Titolare del trattamento l’accesso ai Suoi dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi, la limitazione dei trattamenti che La riguardano, il diritto di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto, nel caso di dati trattati informaticamente, alla portabilità dei dati ed ad opporsi ad un trattamento automatizzato degli stessi, compresa la profilazione.

Ha inoltre il diritto di proporre un reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul sito web ufficiale dello stesso.

L’esercizio dei diritti non è soggetto ad alcun vincolo di forma ed è gratuito.

 

 

I Suoi diritti sono elencati nel dettaglio nei seguenti articoli del Regolamento UE 2016/679:

Articolo 15 Diritto di accesso dell’interessato

Articolo 16 Diritto di rettifica

Articolo 17 Diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»)

Articolo 18 Diritto di limitazione di trattamento

Articolo 20 Diritto alla portabilità dei dati

Articolo 21 Diritto di opposizione

Articolo 22 Processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione

Articolo 23 Limitazioni

 

NOTA: Il testo completo del Regolamento in Italiano è reperibile sul sito del Garante della Privacy.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close